coronavirus, malattie respiratorie e lavaggi nasali

Coronavirus, malattie respiratorie e lavaggio nasale

I pediatri e pneumologi Silvestre, già primario dell’Ospedale Pediatrico di Pescara, e Cutrera (Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e presidente SIMRI) spiegano alcuni aspetti importanti delle malattie respiratorie come CoVID-19, nata dal ceppo di coronavirus scoperto nel 2019 (SARS-CoV-2), ormai diffuso su scala planetaria e classificato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS, WHO) a tutti gli effetti come pandemia.

More

naso secco secchezza irrigazione nasale rimedi

Naso secco: cause e rimedi casalinghi

Naso secco: cause e rimedi casalinghi

 

Quando la mucosa all’interno del naso è asciutta, si può provare dolore e fastidio. Tuttavia è possibile alleviare il sintomo anche con alcuni semplici rimedi. I rimedi casalinghi per il naso secco includono le inalazioni di vapore, dette anche suffumigi, l’umidificazione dell’aria, e l’uso di spray e lavaggi nasali.

More

ENT endoscopy 2018 dispositivi per Irrigazione_nasale CRS

Irrigazione nasale e CRS: qual è il miglior dispositivo? Studio su cadaveri

Irrigazione nasale e CRS: qual è il miglior dispositivo medico? Studio su cadaveri

 

In occasione del congresso mondiale di endoscopia nasale ENT endoscopy 2018 sono stati presentati i risultati dello studio condotto dal gruppo di ricerca composto dai Dott.ri F. Mozzanica, F. Collurà, A. Preti e F. Ottaviani del Dipartimento di Science cliniche e di comunità dell’Ospedale San Giuseppe, Università degli Studi di Milano, sull’efficacia dei diversi dispositivi medici di irrigazione nasale prima e dopo l’intervento per Rinosinusite Cronica (CRS, Chronic Rhinosinusitis).

More

Svegliarsi di notte senza fiato: cause, diagnosi e terapie

Svegliarsi di notte senza fiato: cause, diagnosi e terapie

“Perché mi sveglio di notte senza respiro?”. Se questa è la domanda che ti poni ogni mattina, sappi che svegliarsi di notte con la fame d’aria (o senza fiato. In medicina, dispnea) è piuttosto comune; tuttavia resta un’esperienza spaventosa.

Alcune delle cause, come lo scolo retronasale, possono essere curate facilmente. Altre richiedono l’attenzione e una visita medica specialistica, oltre a un piano terapeutico a lungo termine.

More

Spray irrigazione nasale scolo gocciolamento retronasale post-nasal drip

Scolo retronasale: sintomi, cause e rimedi

Scolo retronasale: sintomi, cause e rimedi

Lo scolo retronasale, o gocciolamento retronasale (o post-nasale), dall’inglese post-nasal drip, corrisponde alla presenza o alla sensazione di muco eccessivo nel retro del naso e della gola, causata dalle ghiandole presenti in quest’area. Chi soffre di scolo retronasale di solito sente l’esigenza di liberare la gola e quindi deglutire più del solito. L’eccesso di muco può inoltre condurre ad altri sintomi.

More

JAMA Otolaryngology - Head & Neck Surgery - Rinosinusite Cronica e irrigazione nasale

Rinosinusite cronica: budesonide e irrigazione nasale

Rinosinusite cronica: l’aggiunta di budesonide migliora l’efficacia dell’irrigazione nasale a bassa pressione e alto volume

L’aggiunta di budesonide all’irrigazione nasale a bassa pressione e alto volume di soluzione fisiologica potrebbe migliorare l’outcome in pazienti affetti da rinosinusite cronica (CRS), stando ai risultati di uno studio recentemente pubblicato su JAMA Otolaryngology-Head & Neck Surgery e condotto dalla Washington University School of Medicine in St Louis.

More

nasir_baby_contenuto

Lavaggio nasale ai bambini piccoli

LAVAGGIO NASALE nei bambini piccoli, sì o no? 

Risponde la Dr.ssa Alexandra Semjonova, PhD

Unita’ Pediatrica, Gruppo Bonvicini Bolzano
Medico Chirurgo Specialista in Pediatria, Scientific Board della Società Italiana per la Care in Perinatologia AICIP,  Editorial Board della rivista Italiana della Care in Perinatologia

Uno dei maggiori problemi in età infantile sono le infezioni delle alte vie respiratorie che causano anche l’ostruzione del nasino. Il muco in eccesso limita la respirazione nasale “fisiologica” del bambino e lo costringe a supportare la stessa con la bocca, “respirazione non fisiologica”, creandogli così un grande disagio.  Poiché almeno fino all’anno di vita il bambino respira esclusivamente con il naso, va da sé che sia molto importane tenerlo pulito ed efficiente. Ciò comporta che in caso di raffreddore o anche di solo lieve ostruzione, il bambino può avere difficoltà nella respirazione, specialmente nel sonno e durante le poppate, in occasione delle quali “o respira o mangia”, apparendo, inoltre, nervoso e facile al pianto.

More

Rinosinusite, sinusite cronica

Sinusite cronica: una indagine sulle terapie mediche

Una revisione sistematica delle terapie per la sinusite cronica negli adulti

La sinusite cronica è una malattia infiammatoria comune caratterizzata da infiammazioni sintomatiche persistenti delle cavità nasali con una durata superiore a 3 mesi. È stato rilevato che tra l’1% e il 2% di tutte le visite mediche coinvolgono la sinusite cronica, accompagnate dal conseguente carico economico per il sistema sanitario. L’uso appropriato delle terapie mediche per la sinusite cronica è indispensabile per migliorare la qualità di vita del paziente e della sua quotidianità, oltre a ridurre i rischi di esacerbazioni da infiammazioni acute.

More

Irrigazioni Nasali dei bambini in età prescolare

Irrigazioni nasali dei bambini in età prescolare

Irrigazioni nasali con soluzione salina dei bambini in età prescolare: un sondaggio sui comportamenti e le abitudini di prescrizione dei pediatri delle cure primarie che lavorano nel Nord Italia.

È stato dimostrato che le irrigazioni nasali da sola può essere efficace nei bambini con problemi respiratori infettivi e/o allergici, ma nessuno studio ha valutato la consapevolezza o l’uso clinico dell’irrigazione salina nasale tra i pediatri praticanti. Lo scopo principale di questo studio era quello di valutare l’uso dell’irrigazione salina nasale dei bambini in età prescolare da parte dei pediatri delle cure primarie che operano nel nord Italia.

More

Lavaggio nasale: la parola agli esperti.

Il lavaggio nasale una delle più utili, anche se sottovalutata, tecniche di igiene personale

Relazione dei Dott.ri S. Masieri, C. Cavaliere

Università “Sapienza” di Roma

È in grado di ripristinare efficacemente e rapidamente la funzionalità della mucosa del naso restituendole la sua funzione depuratrice, umidificatrice ed immunitaria. L’attività del lavaggio nasale non si limita a pulire e liberare le fosse nasali dall’accumulo delle secrezioni, ma svolge anche una azione decongestionante, aumentando il passaggio dell’aria all’interno delle cavità nasali e alleviando la tipica sensazione sgradevole di naso “chiuso”. Si ottiene in tal modo il benessere dell’individuo perfezionando la respirazione nasale e, di conseguenza, favorendo la migliore funzionalità delle vie respiratorie inferiori.

More