nas-air dilatatore nasale

Nas-Air Dilatatore Nasale

logo nas-air dilatatore nasale
NAS-AIR® è un praticissimo dilatatore nasale interno completamente anatomico e discreto, nato per migliorare la respirazione di chi lo indossa. Una volta inserito nelle cavità nasali,  il dispositivo Nas-air, favorisce un’eccellente respirazione migliorando la concentrazione diurna e combattendo i disturbi del sonno come apnee e russamento.  Nas-Air® viene inoltre consigliato durante lo sport (corsa, ciclismo, trekking, etc.) e il canto per garantire una migliore ossigenazione e quindi migliorare la performance.

nas-air dilatatore nasale

dilatatore nasale Nas-Air®

Dove è possibile acquistarlo?

Nas-Air® è acquistabile su tutto il territorio nazionale. È distribuito dai più grandi operatori nella distribuzione farmaceutica ed è presente su Amazon. Può essere rifornito e ordinato in tutte le farmacie e parafarmacie in Italia utilizzando il seguente Codice Ministeriale:

Nas-Air
Confezione Codice Ministeriale Prz. al pubblico consigliato Promo AMAZON
Dilatatore Nasale Nas-Air (1 pz.) 971484593 € 9,80

Disponibile in farmacia e parafarmacia.

Acquista su Amazon

–>NAS-AIR® Dilatatore Nasale Anatomico, Dispositivo Medico CE Anti-russamento, Ossigenazione, Sport – CONF. 3PZ

Il dilatatore nasale ha delle controindicazioni?

Il dilatatore nasale Nas-Air divarica la valvola nasale permettendo un maggio afflusso di ossigeno, pertanto non vi sono controindicazioni note. Gli studi scientifici confermano l’efficacia del dispositivo anche per patologie più severe come le apnee ostruttive notturne. Circa il 90% dei pazienti ottengono un miglioramento significativo della qualità del sonno e una significativa riduzione nella durata del russamento.

Studio 2018, Gelardi et. al.

Russamento: nuovo studio su dilatatore nasale Nas-Air®

Sindrome delle apnee notturne

È un disturbo abbastanza diffuso, in cui la respirazione del paziente si interrompe una o più volte oppure rallenta eccessivamente durante il sonno. Le pause possono durare da pochi secondi ad alcuni minuti. Possono essere anche più di 30 in un’ora. Di solito la respirazione riprende normalmente, in alcuni casi con un russare sonoro. L’apnea nel sonno è di norma una patologia cronica che disturba il sonno e quando la respirazione si interrompe o rallenta spesso il paziente passa dal sonno profondo a un sonno più leggero. La qualità del sonno, quindi, è molto scarsa, per questo motivo ci si sente stanchi durante il giorno. L’apnea nel sonno è una delle cause più frequenti dell’eccessiva sonnolenza diurna.

 

Dilatatore nasale per non russare e chirurgia

Finora a molte persone sono parsi più come un vezzo: mascherato dalla possibilità di favorire la respirazione sotto sforzo ed evitare il russamento notturno. Tutt’altro. I dilatatori nasali, dispositivi antirussamento che si inseriscono nel naso al fine di ampliare il diametro della narici, in alcuni casi possono essere anche un valido surrogato della chirurgia, in quei pazienti affetti da un’ostruzione anatomica. Il messaggio giunge da una metanalisi pubblicata sulla rivista «Jama Facial Plastic Surgery».

JAMALa Stampa.it, 2016

L’importanza di una buona qualità del sonno

Quando i ricercatori hanno esaminato soltanto i volontari con MCI o Alzheimer hanno rilevato che l’età media alla quale era insorto il deterioramento cognitivo lieve per coloro con problemi respiratori era di 77 anni contro i 90 di chi nella notte respirava regolarmente. Per quanto riguarda l’Alzheimer, invece, per chi russava profondamente o soffriva di apnee notturne l’esordio della malattia risultava anticipata di cinque anni a un’età media di 83 anni contro gli 88 di chi non presentava alcun tipo di problema respiratorio.

Studio USA, Corriere.it, 2015