coronavirus, malattie respiratorie e lavaggi nasali

Coronavirus, malattie respiratorie e lavaggio nasale

I pediatri e pneumologi Silvestre, già primario dell’Ospedale Pediatrico di Pescara, e Cutrera (Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e presidente SIMRI) spiegano alcuni aspetti importanti delle malattie respiratorie come CoVID-19, nata dal ceppo di coronavirus scoperto nel 2019 (SARS-CoV-2), ormai diffuso su scala planetaria e classificato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS, WHO) a tutti gli effetti come pandemia.

More

Digital Healthcare: mHealth e eHealth

mHealth: che cos’è e come può aiutarci?

mHealth: che cos’è e come può aiutarci?

Molti professionisti della sanità e tanti pazienti sono ancora diffidenti nei confronti della mHealth, o salute mobile. I medici lamentano di non avere tempo a sufficienza, mentre i pazienti sono preoccupati della gestione dei loro dati e della loro privacy.Questi sono alcuni dei motivi per cui l’adozione di app e strumenti su dispositivi mobili (mHealth, mobile Health) è stata lenta. In quest’ottica, scopriamo quindi i pro e i contro di questa rivoluzione.
More

Citologia Nasale. Multinucleazione in paziente con virosi

Citologia Nasale: che cos’è e a cosa serve

Citologia Nasale: che cos’è e a cosa serve.

Che cosa è l’esame citologico nasale?

L’esame citologico consiste nell’osservazione al microscopio ottico di cellule prelevate dalla mucosa nasale.  Il prelievo è indolore ed è effettuato senza bisogno di anestesia, in pochi secondi, anche nei bambini; con una curette in plastica sterile, denominato nasal scraping, viene prelevato un campione di cellule dallo strato più superficiale della mucosa all’interno della fossa nasale.

More

nasir_baby_contenuto

Lavaggio nasale ai bambini piccoli

LAVAGGIO NASALE nei bambini piccoli, sì o no? 

Risponde la Dr.ssa Alexandra Semjonova, PhD

Unita’ Pediatrica, Gruppo Bonvicini Bolzano
Medico Chirurgo Specialista in Pediatria, Scientific Board della Società Italiana per la Care in Perinatologia AICIP,  Editorial Board della rivista Italiana della Care in Perinatologia

Uno dei maggiori problemi in età infantile sono le infezioni delle alte vie respiratorie che causano anche l’ostruzione del nasino. Il muco in eccesso limita la respirazione nasale “fisiologica” del bambino e lo costringe a supportare la stessa con la bocca, “respirazione non fisiologica”, creandogli così un grande disagio.  Poiché almeno fino all’anno di vita il bambino respira esclusivamente con il naso, va da sé che sia molto importane tenerlo pulito ed efficiente. Ciò comporta che in caso di raffreddore o anche di solo lieve ostruzione, il bambino può avere difficoltà nella respirazione, specialmente nel sonno e durante le poppate, in occasione delle quali “o respira o mangia”, apparendo, inoltre, nervoso e facile al pianto.

More

Galleria del vento e Sindrome del Naso Vuoto, SVN, Empty Nose Syndrome - ENS

Sindrome del Naso Vuoto: cause, sintomi e terapie

Sindrome del Naso Vuoto (SNV) o Empty Nose Syndrome (ENS): cause sintomi e terapie

La Sindrome del Naso Vuoto è un disturbo raro che interessa il naso e le cavità nasali. Chi soffre di questa sindrome ha i passaggi nasali all’apparenza libera e nella norma, eppure soffre di una vasta gamma di sintomi. La Sindrome del Naso Vuoto (SNV o ENS – Empty Nose Syndrome) è comune soprattutto tra chi si è sottoposto a chirurgia nasale come la turbinectomica. I turbinati infatti giocano un ruolo fondamentale nella respirazione e l’alterazione dovuta alla chirurgia può provocare i sintomi tipici della SNV.

More

setto deviato naso sintomi terapia diagnosi complicanze

Setto deviato: cause, sintomi e terapie

Setto deviato: cause, sintomi e terapie

Per setto deviato si intende un dislocamento della parete sottile che separa la cavità nasale. Si stima che l’80% della popolazione è affetto da una qualche forma di deviazione del setto, ma solitamente si considera patologica soltanto nei casi di deviazione più gravi; di conseguenza le stime reali sono molto più basse.Quando i sintomi interferiscono nella respirazione si ricorre all’uso di anti infiammatori o alla chirurgia.

More