nasir_baby_contenuto

Lavaggio nasale ai bambini piccoli

LAVAGGIO NASALE nei bambini piccoli, sì o no? 

Risponde la Dr.ssa Alexandra Semjonova, PhD

Unita’ Pediatrica, Gruppo Bonvicini Bolzano
Medico Chirurgo Specialista in Pediatria, Scientific Board della Società Italiana per la Care in Perinatologia AICIP,  Editorial Board della rivista Italiana della Care in Perinatologia

Uno dei maggiori problemi in età infantile sono le infezioni delle alte vie respiratorie che causano anche l’ostruzione del nasino. Il muco in eccesso limita la respirazione nasale “fisiologica” del bambino e lo costringe a supportare la stessa con la bocca, “respirazione non fisiologica”, creandogli così un grande disagio.  Poiché almeno fino all’anno di vita il bambino respira esclusivamente con il naso, va da sé che sia molto importane tenerlo pulito ed efficiente. Ciò comporta che in caso di raffreddore o anche di solo lieve ostruzione, il bambino può avere difficoltà nella respirazione, specialmente nel sonno e durante le poppate, in occasione delle quali “o respira o mangia”, apparendo, inoltre, nervoso e facile al pianto.

More

Lavaggio nasale: la parola agli esperti.

Il lavaggio nasale una delle più utili, anche se sottovalutata, tecniche di igiene personale

Relazione dei Dott.ri S. Masieri, C. Cavaliere

Università “Sapienza” di Roma

È in grado di ripristinare efficacemente e rapidamente la funzionalità della mucosa del naso restituendole la sua funzione depuratrice, umidificatrice ed immunitaria. L’attività del lavaggio nasale non si limita a pulire e liberare le fosse nasali dall’accumulo delle secrezioni, ma svolge anche una azione decongestionante, aumentando il passaggio dell’aria all’interno delle cavità nasali e alleviando la tipica sensazione sgradevole di naso “chiuso”. Si ottiene in tal modo il benessere dell’individuo perfezionando la respirazione nasale e, di conseguenza, favorendo la migliore funzionalità delle vie respiratorie inferiori.

More

Hypertonic Saline vs Normal Saline in Bronchiolitis

3% Hypertonic Saline Versus Normal Saline in Inpatient Bronchiolitis: A Randomized Controlled Trial

BACKGROUND AND OBJECTIVES: We aimed to investigate the effect of nebulized 3% Hypertonic Saline compared with nebulized normal saline (NS) on length of stay (LOS) in infants hospitalized with bronchiolitis. Bronchiolitis, the most common reason for hospitalization in children younger than 1 year in the United States, has no proven therapies effective beyond supportive care.

More

Colonization by respiratory pathogens

Dynamics of nasopharyngeal colonization by potential respiratory pathogens

Studies have shown that colonization of the nasopharynx by potential respiratory pathogens Streptococcus pneumoniae, Haemophilus influenzae and Moraxella catarrhalis is established early in childhood, although rates vary greatly according to locality, sampling frequency, individual and social factors. Factors influencing colonization and elimination are not as yet fully understood, but adhesion to mucosal receptors and immune responses are implicated in addition to bacterial properties and colonization resistance dynamics.

More

Rinosinusite cronica: terapie nella letteratura

Terapia medica della rinosinusite cronica dell’adulto: revisione della letteratura

La rinosinusite cronica è definita come un’infiammazione delle cavità nasali e sinusali persistente per più di 3 mesi.

La sua incidenza è in aumento come quella di tutte le patologie delle vie aeree che colpiscono ormai quasi un terzo della popolazione e si associa ad una riduzione della qualità della vita, della produttività e della qualità del sonno oltre che ad elevati costi sociali.

More